1.4 C
Tollegno
domenica, Novembre 28, 2021
spot_img

La strada per il Lago Natron

AfricaLa strada per il Lago Natron

La strada per il lago Natron

Per arrivare al Lago Natron lasciamo MtoWa Mbu – “il luogo delle molte zanzare”, tradotto letteralmente dalla lingua locale. In realtà si capisce che i locali non avevano mai visitato le mie zone, perché di zanzare ce n’erano veramente poche rispetto alle pianure biellesi e vercellesi. Tralascio questa piccola digressione. Ci addentriamo nel territorio Masai e ad ogni sosta siamo circondati dalle donne che ci propongono collane, orecchini ed altri manufatti di perline. Oltre a questo ci propongono di fotografarle, contro ovviamente un prezzo in denaro, come modelle improvvisate. Non riesco a fotografare in un modo così innaturale, quindi niente foto.

Lago Natron - Africa Tanzania

Sulla strada che porta a Lago Natron, sassosa, polverosa e per nulla confortevole, il fuoristrada sobbalza e rimbalza attraversando questo paesaggio arso, fino a che ci fermiamo ai bordi di un cratere. La nostra guida, Beni, ci spiega che il cratere si è formato in una notte. La zona è vulcanica e durante un terremoto causato dall’attività sotterranea il terreno è collassato, formando questo cratere che i Masai considerano sacro.lago Natron

Sotto il sole cocente fotografare i panorami non è così agevole, ma qualche scatto per ricordo l’ho voluto fare.

Alla prossima.

lago Natron

- Advertisement -

Per saperne di più sull'Africa

I miei viaggi in questi luoghi sono raccolti nella pagina degli articoli sull’Africa. Se vuoi un’idea per una prima avventura africana leggi l’articolo sul Parco Nazionale Kruger, Sudafrica, puoi anche curiosare tra gli ultimi articoli pubblicati oppure scegliere dagli argomenti a fondo pagina.

Altrimenti puoi cominciare la tua ricerca da qui:
Maxhttps://www.massimobasso.com
Massimo Basso le mie passioni sono stare all'aria aperta, viaggiare, scoprire luoghi nuovi, conoscere persone ed abitudini, osservare la Natura e, quando posso, fare qualche bella fotografia. Le foto (se riportano la mia firma) sono mie e non sono riproducibili senza consenso.

Da Leggere