21.9 C
Tollegno
mercoledì, Giugno 29, 2022
apri un blog di viaggi da zero

Caccia con le reti con i pigmei ba’aka

AfricaCaccia con le reti con i pigmei ba'aka

Caccia con le reti con i pigmei ba’aka (o bayaka).

Dopo aver conosciuto i Ba’aka o bayaka e Louis Sarno, nel mio primo giorno in Repubblica Centrafricana, nella regione del parco nazionale di Dzanga Sangha, siamo partiti tutti insieme per andare a caccia con le reti con i pigmei ba’aka.

Questa è un’attività organizzata dalla comunità, ma molto diversa dalle attività organizzate da molti parchi in Africa.

Ho avuto la fortuna di visitare e di andare nella foresta con i Batwa in Uganda, ma sfortunatamente questa popolazione non vive più nella foresta. L’attività con loro è molto interessante, ma è una rivisitazione di quello che facevano in passato. Per i Ba’aka questa è una parte delle cose che fanno per vivere tutti i giorni, è una tradizione viva, perciò ci si sente più coinvolti.

Tempo di lettura stimato: 5 minuti

Questo è un blog di viaggi, le indicazioni presenti negli articoli sono fornite gratuitamente a titolo indicativo e potrebbero essere non aggiornate o incomplete. Prima di acquistare, di prenotare o di partire consultate sempre i siti ufficiali. Alcuni link in questo articolo possono essere sponsorizzati, ovvero, se comprate tramite il link non pagate di più, ma mi viene riconosciuta una commissione. Inserisco i link solo se pertinenti e dopo averli verificati.

Così nel mezzo della mattinata, forse non l’ora migliore, ma dopo aver risolto numerosi problemi con la autorità locali, cominciammo la nostra esplorazione nella foresta.

massimobasso.com pigmei ba'aka dzanga sangha-15

So che ci si aspetta che i cacciatori vadano nella foresta con archi, frecce e lance, ma quello che qui, invece, è di portare lunghissime reti, come dei pescatori. Queste reti sono fatte con la corteccia di alcuni arbusti essiccata ed intrecciata e sono molto resistenti

Il Video della caccia con le reti

Io sono stato abbastanza fortunato (o sfortunato.. vista la fine del povero duiker?) da vedere la cattura di una piccola antilope (blue duiker) ed è stato molto triste per me, ma riconosco che per loro è vita. E’ difficile essere vegetariani nella Repubblica Centrafricana.

Potete vedere il video e ascoltare i Ba’aka cacciare, poi date un’occhiata a qualche foto. Ho altre foto, che mostrano la cattura e l’uccisione, ma non sono sicuro di volerle mostrare..

Per saperne di più sull’Africa

I miei viaggi in questi luoghi sono raccolti nella pagina degli articoli sull’Africa. Se vuoi un’idea per una prima avventura africana leggi l’articolo sul Parco Nazionale Kruger, Sudafrica, puoi anche curiosare tra gli ultimi articoli pubblicati, fare una ricerca (la casella è in alto) oppure scegliere dagli argomenti a fondo pagina.

E mi raccomando, dai un’occhiata a cosa mettere in valigia: la lista da stampare per il viaggio perfetto. Puoi anche stamparla e compilarla offline! Puoi anche provare la nuova lista di viaggio interattiva, veloce e personalizzabile con il tuo stile.

Ecco alcuni articoli che potrebbero interessarti:

I leoni del Serengeti e la migrazione degli gnuI gorilla di montagna del parco di Bwindi in UgandaSafari avventura nel delta dell’OkawangoGorilla a Bai Hoku in Repubblica Centrafricana, Caccia con le reti con i pigmei ba’akaPrimati in Uganda: gorilla e tante altre specie.

Puoi leggere anche delle esperienze di volontariato alla Pediatria di Kimbondo in Repubblica Democratica del Congo: Volontario alla Pediatria di Kimbondo: La MostraRacconti sulla mia esperienza alla Pediatria di Kimbondo Rep. Dem. del CongoPrimi giorni alla Pediatria di Kimbondo, RD del CongoLa giornata del volontario alla Pediatria di Kimbondo, ma ce ne sono tanti altri.

Arrivederci presto!

Iscriviti agli aggiornamenti

Notizie sugli articoli una volta al mese, qualche occasionale invio di notizie speciali e - prometto - niente spam.

Ovviamente il tuo indirizzo non sarà ceduto ad altri per iniziative di marketing.
La mailing list è gestita da MailerLite, il link per cancellarsi è presente in ogni invio

Ti piace l'articolo?

Max
Maxhttps://www.massimobasso.com
Massimo Basso le mie passioni sono stare all'aria aperta, viaggiare, scoprire luoghi nuovi, conoscere persone ed abitudini, osservare la Natura e, quando posso, fare qualche bella fotografia. Le foto (se riportano la mia firma) sono mie e non sono riproducibili senza consenso.

Da Leggere