23.8 C
Tollegno
lunedì, Maggio 23, 2022
apri un blog di viaggi da zero

La Seattle di Grey’s Anatomy e Station 19

Stati UnitiLa Seattle di Grey's Anatomy e Station 19

Cosa vedere a Seattle per i fan di Grey’s Anatomy (e di Station 19)

Se visiti Seattle e sei un fan di Grey’s Anatomy allora la faccenda si fa interessante. La serie TV è ormai arrivata indenne alla sua 18ma stagione, infischiandosene della pandemia, mentre gli appassionati continuano a seguire le vicende dei protagonisti con passione ed interesse immutati.

Anche se il fulcro delle storie sono l’inossidabile Meredith e gli interni del Grey Sloan Memorial Hospital, sicuramente saprai che è Seattle a fare da sfondo alle avventure dei protagonisti. Ovviamente Seattle fa da sfondo anche a Station 19, una nuova serie ambientata in una caserma dei vigili del fuoco, che coinvolge alcuni dei protagonisti di Grey’s, per cui inserisco riferimenti che mi sembrano pertinenti.

Se sei pront* ad abbandonare lo schermo con i personaggi che, dopo oltre 350 ore di programmazione, ormai sono parte della famiglia, allora adesso possiamo cominciare a visitare davvero i luoghi che ce li hanno fatti amare.

Per avere un’idea di Seattle puoi scegliere uno dei tour liberi in bus “hop on hop off” (sponsorizzato) ed utilizzare il City Pass per risparmiare sui biglietti d’ingresso per luoghi più interessanti. (sponsorizzato).

Leggi anche: Seattle itinerario di un giorno nella città di Smeraldo

Tempo di lettura stimato: 7 minutes

Alcuni link in questo articolo possono essere sponsorizzati, ovvero, se comprate tramite il link a voi non costa nulla, ma mi viene riconosciuta una commissione. Inserisco i link solo se pertinenti e dopo averli verificati.

La mappa di Station 19 e di Grey’s Anatomy a Seattle

Ed altri luoghi interessanti..

Clicca sull’icona con la freccia in alto a sinistra nella mappa per la legenda e sull’icona in alto a destra per vederla a schermo intero.

Parti per gli Stati Uniti? Compra una eSim per rimanere sempre connesso

KOMO Plaza

Per gli esterni dell’ospedale in Grey’s Anatomy qualcosa di Seattle è riconoscibile e si tratta del Fisher Plaza o KOMO Plaza di Seattle. Questo è un edificio al 140 della 4th Avenue North che ospita la sede della KOMO-TV, un canale televisivo affiliato della ABC. Molte scene degli elicotteri che trasportano i pazienti urgenti e che atterrano sul tetto dell’ospedale sono state girate sul tetto di questo edificio.

Komo Plaza l'ospedale di Seattle Grey's Anatomy
Komo Plaza l’ospedale di Grey’s Anatomy

Anche la casa di Meredith, però, si trova veramente a Seattle, nel quartiere Queen Anne Hill. 

La Intern House

I fan sfegatati non possono infatti non recarsi alla supergettonata Intern House, la casa di Meredith, che si trova al 303 W di Comstock Street. Qui è possibile ottenere un superselfie, a costo di essere scacciati dai veri proprietari della casa, costata quasi 2 milioni di dollari e situata in una delle zone VIP di Seattle. Dopo questa avventura rilassati in uno dei caffè o dei ristoranti alla moda della zona del quartiere.

La Intern House di Seattle di Grey's Anatomy (foto da Google maps)
La Intern House di Grey’s Anatomy (foto Streetview di Google maps)

Kerry Park

Kerry park è uno dei posti di Seattle dove il cast e la troupe di Grey’s Anatomy sono stati avvistati spesso durante le riprese della serie TV. Il parco offre una delle viste più fotogeniche del centro di Seattle, del Monte Rainer, della baia di Elliott, dell’isola di Bainbridge e dello Space Needle. 

Per gli amanti di Grey's Anatomy iconico è il panorama di Seattle da Kerry Park
Panorama di Seattle da Kerry Park – Fotografia di Zhifei Zhou 

Leggi anche Da Seattle a Yellowstone con qualche divagazione

I ferry boat di Seattle e di Derek Shepherd di Grey’s Anatomy

Non puoi andare a Seattle e non prendere un traghetto e sentirti come Derek Shepherd, che i traghetti li amava in modo incredibile. Ci sono decine di linee Ferry che raggiungono diversi luoghi ed ogni percorso offre panoarmi mozzafiato e promette incontri incredibili. Se hai tempo prendi il traghetto che da Anacortes, ad un’ora e mezza di macchina da Seattle, porta a Friday Harbor, nell’arcipelago delle San Juan Islands. Durante il viaggio avrai l‘opportunità di avvistare le balene e le orche e potrai passare una giornata (o più giorni) su un’isola incantata, dove il tempo sembra essersi fermato ed il relax non è più solo un sogno.

Derek Shepherd di Grey's Anatomy a Seattle_
Derek Shepherd di Grey’s Anatomy sul Ferry a Seattle

Il lungomare di Seattle o Waterfront

Il lungomare di Seattle, con il famoso mercato di Pike Place è un’altra delle destinazioni imperdibili per i fans della serie TV. Qui infatti Meredith ha rischiato di annegare in una missione di salvataggio, ma non preoccuparti, non è un posto pericoloso. 

Meredith salvata sul Waterfront di Seattle in Grey's Anatomy_
Meredith salvata sul Waterfront di Seattle in Grey’s Anatomy_

La Station 19 di Seattle (in realtà Station 20)

La station 19 esiste, ma in realtà si chiama station 20 e si trova al 2800 della 15th Ave W, nel distretto di Queen Ann.

Station 20 di Seattle, la Station 19 della Serie TV
Station 20 di Seattle, la Station 19 della Serie TV (immagine da Streetview di Google Maps)

Occidental Square (Station 19)

Nel primo episodio della serie TV Station 19, Andy e Maya e si incontrano nella Piazza chiamata Occidental Square, iconica piazza di Downtown. Questo è un bel parco con le statue del Memoriale ai Vigili del Fuoco caduti in servizio. (Memorial To Fallen Firefighters).

Station 19 - Occidental Square
Fotografia di Thomas O’KeefLicenza Creative Commons

Poo Poo Point

Se invece sei un inguaribile romantic* puoi avventurarti fuori porta e raggiungere Poo Poo Point. Ok, la battuta viene spontanea, ma non è un bagno. Di solito ci puoi trovare appassionati di parapendio, ma il luogo è famoso per la scena della casa dei sogni di Meredith e Derek, tutta fatta di candele accese.

Dopodiché non rimane che un tatuaggio..

La House of Candles di Grey's Anatomy a Seattle (foto da Google maps)
La House of Candles di Grey’s Anatomy, sullo sfondo: Seattle

Scopri tutto quello che puoi vedere negli USA

Prima di tutto non dimenticare il bagaglio: dai un’occhiata a cosa mettere in valigia: la lista da stampare per il viaggio perfetto. Puoi anche stamparla e compilarla offline! 

Prima di partire puoi rinfrescarti le idee su cosa fare prima di partire per gli USA o, se non ci sei mai stato, farti un’idea su cosa mangiare per sopravvivere alla cucina degli States.

Se la destinazione è New York puoi scoprire come muoverti in città con la metropolitana di New York oppure a piedi, in taxi o autobus. Ma se le preferenze sono per la costa dell’ovest, vedi cosa fare e quando andare Seattle, con un itinerario di uno o più giorni nella città di Smeraldo e da qui scendere fino a San Francisco e Los Angeles.

Se ti rimane del tempo puoi anche fare una capatina a Las Vegas, la capitale dei matrimoni(sposarsi qui è facile, anche per finta!).

Non ti piacciono le città? Leggi cosa puoi fare nei Parchi dell’Ovest, ad esempio nel Parco Nazionale Zion o nella Monument Valley  Scopri i luoghi migliori per un selfie ad Horseshoe Bend oppure per fotografare il Bryce Canyon.

Un’altra meta imperdibile per una vacanza nella natura è il favoloso Parco di Yellowstone, con la sua natura, i bisonti, gli orsi ed i lupi. Ti propongo un paio di itinerari: da Seattle a Yellowstoneattraverso gli stati di Washington e del Montana, oppure un itinerario che comprende Yellowstone, il Colorado ed il Wyoming con partenza e arrivo a Denver.

Se hai voglia di sperimentare un’avventura puoi provare ad affrontare un viaggio in Alaska in auto, imbarcarti in una crociera nell’Inside Passage dell’Alaska o addirittura salire su un idrovolante e raggiungere Khutzeymateen il Santuario degli Orsi in Canada, un’avventura eccezionale in una natura selvaggia.

Ciao, a presto!

Iscriviti agli aggiornamenti

Notizie sugli articoli una volta al mese, qualche occasionale invio di notizie speciali e - prometto - niente spam.

Ovviamente il tuo indirizzo non sarà ceduto ad altri per iniziative di marketing.
La mailing list è gestita da MailerLite, il link per cancellarsi è presente in ogni invio

Ti piace l'articolo?

Max
Maxhttps://www.massimobasso.com
Massimo Basso le mie passioni sono stare all'aria aperta, viaggiare, scoprire luoghi nuovi, conoscere persone ed abitudini, osservare la Natura e, quando posso, fare qualche bella fotografia. Le foto (se riportano la mia firma) sono mie e non sono riproducibili senza consenso.

Da Leggere