20.6 C
Tollegno
lunedì, Maggio 23, 2022
apri un blog di viaggi da zero

Torino e le luci di Natale 2021 – 2022

ItaliaTorino e le luci di Natale 2021 - 2022

Luci d’Artista 2021/2022. Torna anche quest’anno a Torino questa fantastica iniziativa che rallegra le piazze e le strade. La rassegna ritorna per la ventiquattresima edizione del più importante evento di arte contemporanea a cielo aperto in Italia.

Quest’anno viene presentata con una nuova iniziativa, Natale di Luce.

Punto di partenza di questi eventi non possono non essere Piazza Castello e Via Roma, centro vivente della città.

Le realizzazioni di bravissimi artisti contemporanei italiani e stranieri tornano protagonisti dell’inverno torinese e diventano un’attrazione in una città che sta diventando sempre più una meta imperdibile, anche per il turismo straniero. Tra le varie opere Amare le differenze di Michelangelo Pistoletto in Piazza della Repubblica, Il volo dei numeri di Mario Merz sulla Mole e Tappeto Volante di Daniel Buren in Piazza Palazzo di Città.

Leggi anche Torino di notte da Porta Nuova a Piazza Castello

Video in Anteprima a Piazza Castello

Il 7 dicembre abbiamo assistito all’anteprima dell’installazione di Piazza Castello, che ho immortalato in un breve video e qualche fotografia. Un fantastico video mapping che ha illuminato Palazzo Reale e le statue presenti in piazzetta Reale.

Una chiara sfida alle più blasonate metropoli internazionali.

Bravissimi gli autori e chi lo ha realizzato, installato e fatto funzionare.

Dove sono le Luci D’artista

*fonte TurismoTorino

Amare le differenze – Michelangelo PISTOLETTO in piazza della Repubblica

Cosmometrie – Mario AIRÒ in piazza Carignano

Vele di Natale – Vasco ARE in piazza Foroni

Ancora una volta – Valerio BERRUTI in via Monferrato

Palomar – Giulio PAOLINI in Via Po

Tappeto Volante – Daniel BUREN in piazza Palazzo di Città

Volo su… – Francesco CASORATI nell’area pedonale di via Di Nanni

Regno dei fiori: nido cosmico di tutte le anime – Nicola DE MARIA in piazza Carlina

Il Giardino Barocco Verticale – Richi FERRERO in via Alfieri 6 – The Number 6

L’energia che unisce si espande nel blu – Marco GASTINI in Galleria Umberto I

Planetario – Carmelo GIAMMELLO in via Roma

Migrazione (Climate Change) – Piero GILARDI in Galleria San Federico

Illuminated Benches – Jeppe HEIN in piazza Risorgimento

Piccoli spiriti blu – Rebecca HORN al Monte dei Cappuccini

Cultura=Capitale – Alfredo JAAR in piazza Carlo Alberto

Doppio passaggio (Torino) – Joseph KOSUTH al ponte Vittorio Emanuele I

Luì e l’arte di andare nel bosco – Luigi MAINOLFI in via Lagrange

Il volo dei numeri – Mario MERZ alla Mole Antonelliana

Piazza Castello
Piazza Castello

Galleria Fotografica

Altri articoli e consigli sul tema Italia

Di questi luoghi racconto le mie impressioni: emozioni, sorprese e delusioni. Viaggio per fare fotografie e fotografo per avere una scusa per viaggiare.

Prima di tutto il bagaglio: dai un’occhiata a cosa mettere in valigia: la lista da stampare per il viaggio perfetto e parti senza lasciare nulla al caso.

Se sei in Piemonte parti con una visita alla Sacra di San Michele. Prosegui con le residenze reali come il Castello della Mandria e poi Palazzo Barolo e la Palazzina di caccia di Stupinigi nella splendida Torino, che in questo articolo  ritraggo in notturna.

In vacanza in Romagna, non perderti le meraviglie di Ravenna, la capitale dei mosaici e già che ci sei visita anche la splendida Comacchio, una città sulla laguna senza le folle di Venezia.

Scopri le meraviglie delle Dolomiti, ti suggerisco alcuni itinerari negli articoli Vacanze nell’Agordino: cosa fare e quando andare, anche per i più avventurosi.

Tuffati nella storia con l’articolo su Sovana terra di Papi, Regine ed invasori.

In Italia c’è sempre da fare!

Iscriviti agli aggiornamenti

Notizie sugli articoli una volta al mese, qualche occasionale invio di notizie speciali e - prometto - niente spam.

Ovviamente il tuo indirizzo non sarà ceduto ad altri per iniziative di marketing.
La mailing list è gestita da MailerLite, il link per cancellarsi è presente in ogni invio

Ti piace l'articolo?

Max
Maxhttps://www.massimobasso.com
Massimo Basso le mie passioni sono stare all'aria aperta, viaggiare, scoprire luoghi nuovi, conoscere persone ed abitudini, osservare la Natura e, quando posso, fare qualche bella fotografia. Le foto (se riportano la mia firma) sono mie e non sono riproducibili senza consenso.

Da Leggere