Tessitura e Filatura del baco da seta in Orissa

Della filatura del baco da seta solo un piccolo video dal mio viaggio in Orissa – India ad ottobre 2016 e qualche foto dall’incontro con la famiglia nel cuore della notte.

Pochi secondi per un’esperienza unica e molto emozionante, infatti la famiglia mi aveva accolto per permettermi di acquistare alcuni tessuti di seta filata e tessuta a mano.

Della mia esperienza in Orissa leggi anche La tribù Bonda delle colline dell’Orissa

Fotografie della filatura artigianale della seta

Qui di seguito alcune fotografie scattate all’interno della casa privata, mentre la donna filava la seta estraendola direttamente dai bozzoli e ritorcendola sulla propria gamba.

Il gesto era talmente abituale che la gamba aveva una sorta di callo dovuto al continuo sfregamento.

Immagini uniche di una tradizione che dalle nostre parti si è persa.

Filatura del Baco da seta a mano India Orissa

Clic per ingrandire - Alcune foto sono in vendita su Adobe Stock

Per saperne di più

Per avere un’idea di come visitare questi luoghi rispettandoli leggi Luoghi Sacri dell’Induismo e regole di comportamento, sarai preparato anche ad un incontro con un Sadhu, un Santone indiano Se ti interessa conoscere alcuni aspetti religiosi dell’Induismo leggi anche: La sacra Trimurti, introduzione e cenni su BrahmaVishnu ed i suoi avatara, Shiva il distrutttore e Foto e significato del Festival di Holi.

Ma L’India è anche il luogo dove è possibile trovare templi dedicati a Surya il Dio del Sole e dove nel Vi secolo a.C. è nato il Buddismo. Proprio del Buddismo in India parlo nell’articolo Incontro con Siddharta Gautama, il Buddha a Sarnath.

Iscriviti agli aggiornamenti

In questa pagina sono raccolti altri articoli sull’India, fra i quali un articolo sulle caste in India. Se invece cerchi altro puoi farlo qui sotto, dare uno sguardo agli ultimi articoli pubblicati o scegliere fra gli argomenti presenti a fondo pagina e divisi fra etichette (più specifiche) e categorie (più generiche).

Prima di partire scarica e stampa la lista delle cose da mettere in valigia per non dimenticare nulla.

Ecco alcuni articoli sull’Orissa:

Kutia Kondh: spiriti-tigre e donne tatuate – La tribù Bonda delle colline dell’Orissa, – Orissa: incontro con la tribù Dongria Kondh

Altri articoli sull’India del Nord:

Galta Ji il tempio delle scimmie a Jaipur – I templi di Khajuraho e le sculture erotiche – La Città Rosa del Rajasthan: Jaipur con le sue meraviglie

E ancora qualche articolo del mio viaggio in Gujarat:

I templi di Girnar Hill: salire 10.000 scalini – Il deserto del Kutch e le saline del Gujarat, Gandhi, il 30 gennaio ricorre l’anniversario della morte, ma ce ne sono altri.

Grazie e alla prossima!

Seguimi sul tuo Social preferito